• Aggiungi al carrello
  • Vedi carrello
  • Help
  • Stampa
  • Invia a un amico

company overview

Mediolanum Farmaceutici viene fondata da Rinaldo Del Bono a Milano nel 1972.

Fin dall’inizio il fondatore intende dar vita ad un gruppo di respiro internazionale, con prodotti propri.

  • Nel 1983 arriva sul mercato italiano Prisma®, il primo prodotto originale di Mediolanum Farmaceutici, che ancora oggi rappresenta un prodotto importante ed una quota consistente del fatturato aziendale, a cui ne seguiranno diversi altri.
    Nel tempo Mediolanum ha presentato domande di brevetto per 93 invenzioni, ottenendo quasi 700 brevetti, ed ha interamente sviluppato 4 prodotti conseguendo, con alcuni di essi, esportazioni in molte parti del mondo.
  • Negli anni ’90 inizia il processo di internazionalizzazione, con l’acquisizione dell'azienda francese Laboratoires Leurquin mentre l’attività di R&S continua tramite la divisione Medesys, dedicata allo sviluppo di tecnologie di drug delivery innovative.
  • Negli anni 2000, sotto la guida dell’AD Alessandro Del Bono, inizia la politica di crescita sul mercato italiano per linee esterne e viene fondata Cristalfarma, azienda specializzata nello sviluppo e commercializzazione di prodotti fitoterapici.
  • Nel 2009 e 2010 vengono rilevati Istituto Gentili e Neopharmed attualmente fusi in un’unica realtà denominata Neopharmed Gentili.
  • Nel 2012 viene acquistato il marchio di integratori Integra mentre l’anno seguente viene comprato lo stabilimento produttivo di Comazzo, Lodi.
  • Nel 2015 inizia la Fase II dello studio clinico per GX301 un vaccino antitumorale
  • Nel 2016 viene lanciato in commercio Prisma® Skin una tecnologia sviluppata interamente da Mediolanum Farmaceutici
  • Nel corso del 2017 Mediolanum Farmaceutici chiude diversi ed importanti accordi commerciali arricchendo il suo portafoglio prodotti sia in aree terapeutiche nuove che in quelle già consolidate, rafforzando la propria presenza nel mercato europeo ed internazionale. Lo stesso anno viene acquisita la filiale italiana della società belga Therabel Gienne Pharma, si sigla la partnership tra Levante pharma, società del Gruppo Mediolanum farmaceutici dedicata al respiro, e Teva Pharmaceutical; viene rilanciato l’Istituto Gentili, totalmente dedicato all’oncologia. Sempre in ambito oncologico nel 2017 nasce Mediolanum Biosciences con la creazione di due nuove Business Unit in Francia e Germania dedicate alla promozione di una nuova terapia antitumorale.

Il Presidente Rinaldo Del Bono da sempre ha intensificato gli sforzi in ricerca e sviluppo investendo in diversi brevetti e progetti in aree quali artrite reumatoide, endocrinologia, vaccini per i tumori di prostata e reni, anticorpi monoclonali in oftalmologia, più recentemente per l’ictus ischemico acuto e per il trattamento di diverse patologie polmonari

Ad oggi Mediolanum Farmaceutici rappresenta, con un organico di circa 650 persone, un importante player nel mercato farmaceutico italiano.

Gode di un’immagine di serietà e dinamismo, può vantare un listino molto articolato ed equilibrato ed è presente in numerose aree terapeutiche che spaziano dal vascolare, al cardiometabolico, al respiratorio, agli antibiotici senza tralasciare l’impegno su prodotti OTC ed integratori.

data di ultimo aggiornamento: